Blog

Con l’Open-Source è meglio

Il software open-source è una realtà enormemente diffusa da molti anni, ma circolano in proposito ancora certi luoghi comuni duri a morire che non hanno un fondamento nei fatti. Uno di questi è che il software open-source sia meno affidabile di quello commerciale perché non genera profitti ed è basato sull’impegno e il contributo di comunità di volontari. La conclusione implicita che se ne trae è che un prodotto gratuito non potrà mai contare sulle ingenti risorse umane e materiali a disposizione delle grandi case produttrici di software, e quindi non potrà mai competere in termini di qualità con un software commerciale...  CONTINUA A LEGGERE  ►

LibreOffice nella Nuvola

Forse non tutti sanno che LibreOffice dispone anche di un'ottima funzionalità che consente di collegarsi direttamente ad una serie di servizi Cloud, accedendo ai documenti remoti in lettura/scrittura e potendo quindi aprirli e modificarli direttamente all’interno dei vari programmi di LibreOffice, esattamente come se si trattasse di documenti registrati in locale sul nostro computer...  CONTINUA A LEGGERE  ►